riconosimento titoli professionali

Concerne il riconoscimento di un titolo che abilita all’esercizio di una determinata professione. Per il riconoscimento professionale valgono le norme comunitarie che prevedono il riconoscimento attraverso i rispettivi ministeri italiani.

Questa procedura è valida per tutte le professioni regolamentate, cioè per le professioni che prevedono l’iscrizione nei rispettivi albi o ordini.

 

Professioni regolamentate in Italia e uffici competenti per il riconoscimento dei titoli professionali esteri

Informazioni sul riconoscimento delle qualifiche professionali per:

professioni: sanitarie, sanitarie infermieristiche, sanitarie riabilitative, tecnico sanitarie, tecniche della prevenzione  

professioni: agente di cambio, agrotecnico, assistente sociale / assistente sociale junior, attuario / attuario junior, avvocato, dottore commercialista ed esperto contabile, biologo / biologo junior, chimico / chimico junior, consulente del lavoro, dottore agronomo e dottore forestale / agronomo e forestale / zoonomo / biotecnologo agrario, geologo / geologo junior, geometra e geometra laureato, giornalista, ingegnere civile ambientale / ingegnere civile ambientale junior, ingegnere industriale / ingegnere industriale junior, ingegnere dell'informazione / ingegnere dell'informazione junior, perito agrario e perito agrario laureato perito industriale e perito industriale laureato, revisore contabile, tecnologo alimentare

Trovate ulteriori informazioni nelle linee guida o presso l'Informazione Universitaria Alto Adige a Bolzano.

Le linee guida per il riconoscimento delle qualifiche e dei diplomi nell'Unione europea puó essere scaricata qua.