Mobilità

Il mezzo più popolare per raggiungere il luogo di studio è il treno. I biglietti costano abbastanza poco e per un viaggio da Bolzano a Bologna si pagano circa 20 euro in seconda classe.
Inoltre, c’è la possibilità di acquistare la Carta Verde, la carta sconto delle Ferrovie dello Stato. Consente sconti da 10% a 25% sui treni nazionali ed internazionali. È dedicata a giovani fino a 26 anni ed ha un costo annuale di 40 euro.

Per muoversi in Provincia di Bolzano puoi utilizzare l’Alto Adige Pass abo+. Ha un costo di 150 euro e può essere richiesto da studenti/esse che non hanno ancora compiuto i 27 anni. Autorizza all’utilizzo del treno regionale fino a Trento, ma non dei treni di lunga percorrenza (ICE/EC). Per utilizzare l’abo+ sulle tratte Brennero-Innsbruck e san Candido-Lienz è necessario attivare i servizi aggiuntivi di pagamento.

Un’alternativa ai mezzi pubblici offre il cosiddetto car pooling, cioè la condivisione di automobili private. Puoi trovare o offrire un passaggio su gruppi di Facebook, creati a questo scopo, o su determinate piattaforme

In più, puoi ricorrere ai servizi di aziende che offrono viaggi in autobus, come Flixbus.